Trasloco Vodafone : modalità, tempi e problemi

Trasloco

Hai avviato la procedura per il trasloco Vodafone ma con scarsi risultati?

Spesso accade che il trasferimento linea Vodafone  non vada a buon fine o subisca dei ritardi.

In questo articolo ti spieghiamo come farlo, quali sono i tempi, i costi e i problemi più frequenti.

Se stai subendo dei ritardi o la mancata attivazione dei servizi, successivamente alla richiesta di trasloco, noi di ReclamiTelefonia possiamo aiutarti gratuitamente a risolvere il tuo problema.

 

 

Come traslocare la linea Vodafone

Traslocare la propria linea Vodafone è semplicissimo! Per prima cosa, devi recarti sul sito Vodafone e accedere all’area clienti. Una volta loggato, devi entrare nella sezione “trasloco” e inserire i dati richiesti.

Per iniziare, è fondamentale che tu sia in possesso della ricevuta del pagamento del canone di abbonamento e dell’offerta commerciale sottoscritta. Inoltre, è necessario fornire al servizio clienti un documento d’identità valido e il codice fiscale.

Dopodiché, segui le istruzioni fornite sul sito per completare la procedura. Se invece preferisci contattare il servizio clienti, puoi chiamare il numero gratuito 190. Potrai quindi selezionare la voce “Trasloco” e parlare con un operatore che ti guiderà nella procedura di trasloco linea Vodafone.

Se per qualsiasi motivo non si riesce a trasferire la linea, è possibile contattare direttamente il servizio clienti Vodafone per capire qual è la causa del ritardo.

In ogni caso, se si vuole evitare problemi con il trasloco, bisogna assicurarsi di fornire tutti i documenti necessari e di essere consapevoli degli eventuali tempi di attesa previsti.

 

Trasloco linea Vodafone: i tempi

Traslocare la linea Vodafone è un’operazione semplice e veloce. Il trasloco può essere effettuato in pochi passi direttamente online o chiamando il Servizio Clienti.

Una volta effettuata la richiesta, i tempi di attesa dipendono dalla tipologia di contratto e dal tipo di servizio richiesto. Per i contratti con promozioni particolari, i tempi possono variare significativamente.

Il trasloco può richiedere un po’ di tempo: normalmente si parla di 20-30 giorni lavorativi per completare l’operazione (tempistiche indicative visto che il limite stabilito nella Carta dei Servizi è di 60 giorni). Anche in questo caso, tuttavia, i tempi possono variare in base alle offerte o a eventuali problematiche tecniche.

In ogni caso, è sempre possibile tenere monitorati i tempi del trasloco tramite il servizio on-line MyVodafone o contattando il Servizio Clienti per ricevere maggiori informazioni sullo stato della richiesta.

In conclusione, fare un trasloco linea Vodafone non richiede molto tempo. I tempi variano a seconda del contratto e del servizio scelto, ma normalmente sono compresi tra 10 e 30 giorni lavorativi per completare l’operazione.

Se queste tempistiche vanno oltre quelle previste dalla Carta dei Servizi, sappi che stai subendo un disagio e questo va indennizzato.

In questo caso ti consigliamo di contattarci, in maniera del tutto gratuita attiveremo un procedimento d’urgenza e nel caso in cui ci siano i presupposti ti faremo ottenere l’indennizzo che ti spetta.

 

Quanto costa traslocare la linea Vodafone?

Il Trasloco linea telefonica Vodafone è semplice ed economico. Il costo dipende dal tipo di linea telefonica attiva e dai servizi a cui sei abbonato.

Traslocare una linea Vodafone prevede il pagamento di 80 € più Iva, inclusa la visita del tecnico nella nuova abitazione per un sopralluogo.

Prima di effettuare il trasloco, puoi contattare il Servizio Clienti Vodafone per conoscere i dettagli relativi ai costi e a eventuali offerte disponibili.

I tempi del trasloco dipendono da alcuni fattori quali:

  • la disponibilità della linea presso la nuova sede
  • l’attivazione della nuova linea.

Una volta effettuata la richiesta, un tecnico verrà a casa tua entro pochi giorni lavorativi per effettuare tutte le operazioni necessarie al trasloco.

 

Effettuare un trasloco mantenendo il numero 

È possibile effettuare un trasloco della linea fissa mantenendo il proprio numero di rete fissa con Vodafone.

I passaggi da seguire sono semplici e veloci. Innanzitutto, è necessario contattare il servizio clienti al 190 per verificare la copertura del segnale nella nuova zona e richiedere l’attivazione della linea.

Successivamente, è possibile procedere con la richiesta di trasloco della linea fissa.

La richiesta può essere effettuata direttamente a un punto vendita Vodafone oppure, in alternativa, online sul sito ufficiale.

In entrambi i casi, è necessario fornire alcuni dati come l’indirizzo di fatturazione e quello di ricezione del servizio, in modo da poter completare la richiesta di trasloco.

Una volta completata la procedura, sarà possibile mantenere lo stesso numero di linea fissa anche nella nuova zona.

 

Fare trasloco Vodafone e mantenere la propria offerta

Il trasloco Vodafone è un momento molto impegnativo e può essere complicato portare tutto il necessario con sé. Se sei cliente Vodafone, puoi tranquillamente mantenere la tua offerta anche se cambi casa.

Puoi semplicemente richiedere il trasloco del contratto senza dover cambiare le tue tariffe e servizi. Dovrai fornire alcuni dettagli come la nuova ubicazione, così da poter aggiornare i sistemi e darti la migliore connettività possibile.

Ti basterà contattare l’operatore tramite call-center per iniziare la procedura di trasloco.

 

Come fare il trasloco Vodafone business

Molte aziende scelgono Vodafone Business come partner per la loro connettività.

Innanzitutto, il costo per il trasloco per i clienti business varia rispetto a quello previsto per i clienti privati, in particolare è previsto un costo per il trasloco pari a 100 euro.

Se stai cercando di fare un trasloco Vodafone Business, puoi seguire questi semplici passi.

Per prima cosa, contatta l’assistenza clienti Vodafone che sarà in grado di aiutarti ad effettuare il trasloco dei servizi Vodafone nella tua nuova posizione.

Inoltre, assicurati di fornire all’operatore tutti i dettagli relativi alla nuova posizione, come:

  • l’indirizzo esatto
  • le coordinate geografiche
  • un tuo contatto per eventuali domande.

Potrai effettuare la richiesta anche comodamente online, in questo caso ti verrà chiesto di inserire la data del trasloco (che non potrà essere inferiore a 60 giorni dalla richiesta).

Nel giorno indicato, la linea al vecchio indirizzo verrà automaticamente resa inattiva e verrà automaticamente attivata al nuovo.

Una volta che hai comunicato tutti i dettagli necessari, il gestore provvederà a inviare un tecnico specializzato per installare la nuova connessione Vodafone.

Assicurati di essere presente al momento dell’installazione e di fornire tutte le informazioni necessarie per completare con successo l’installazione.

Infine, controlla che la connessione stia funzionando correttamente prima di usarla e assicurati che tutti i servizi Vodafone richiesti siano stati attivati correttamente.

Se successivamente al trasloco Vodafone Business non ti viene attivato il servizio richiesto o stai subendo dei ritardi oltre le tempistiche previste, non esitare a contattarci e gratuitamente faremo valere le tue ragioni.

 

Cosa faccio con la mia Vodafone Station?

Se hai una Vodafone Station e vuoi traslocarla, non devi preoccuparti. La procedura è abbastanza semplice.

Prima di tutto devi contattare il Servizio Clienti Vodafone per richiedere l’attivazione del trasloco. Potrai scegliere tra diverse opzioni: un trasloco temporaneo, un trasloco definitivo o un trasloco parziale.

Una volta che avrai scelto l’opzione che meglio si adatta alle tue esigenze, verrai messo in contatto con un tecnico specializzato che effettuerà la visita necessaria e ti offrirà tutte le informazioni necessarie su come procedere con il trasferimento.

Sarai anche informato sulle eventuali modifiche da apportare alla tua rete domestica.
Una volta completata la visita, il tecnico effettuerà il trasloco della tua Vodafone Station e ti fornirà tutte le istruzioni necessarie per configurarla correttamente nella nuova posizione.

In sintesi, basta chiamare il Servizio Clienti Vodafone e seguire le istruzioni del tecnico per effettuare il trasloco Vodafone Station in modo semplice e veloce.

 

Problemi di rete dopo il trasloco Vodafone

Quando ci si trasferisce in una nuova casa, uno dei problemi più frequenti con Vodafone è quello di non riuscire a collegare il proprio servizio internet.

A volte, la configurazione di rete non funziona correttamente e può essere difficile ottenere una connessione stabile.

Altre volte, la velocità della connessione non è soddisfacente o può esserci un segnale debole.

Inoltre, talvolta può essere necessario attendere settimane prima che i tecnici Vodafone vengano a riparare eventuali problemi di rete.

 

Attenzione

Sebbene questo possa essere frustrante, prima di contattare il servizio clienti assicurati che tutti i cavi siano collegati correttamente al modem router e che tutti gli aggiornamenti software siano installati.

Seguendo queste semplici istruzioni, in alcuni si riescono a risolvere rapidamente i problemi più comuni.
Se ciò non dovesse bastare non ti resta che contattare il servizio di assistenza.

 

Problemi con il trasloco: reclami ed eventuali indennizzi

Quando ci si trasferisce, la prima cosa che si desidera è che tutto vada liscio. Tuttavia, a volte possono sorgere problemi con il trasloco. Se hai sperimentato problemi con il tuo trasloco Vodafone, puoi presentare un reclamo per far valere i tuoi diritti.

I reclami possono riguardare:

  • la qualità del servizio
  • i tempi di attesa
  • le informazioni inesatte offerte durante il processo di trasloco.

Per presentare un reclamo, puoi fare una semplice segnalazione dei tuoi problemi nel trasloco Vodafone:

  • chiamando il 190 (per i clienti privati), il 193 (per i clienti Vodafone Exclusive) o il 42323 (per i Vodafone business).
  • aprendo un ticket nell’area clienti del sito ufficiale o sull’App mobile My Vodafone
  • mandando un sms su WhatsApp al n. 349 91 90 190
  • inviando un messaggio sulla pagina Facebook o sul profilo Twitter (@VodafoneIT)

Il nostro consiglio rimane quello di utilizzare la forma scritta inviando un reclamo mezzo PEC a [email protected].

📥 RECLAMO VODAFONE

Puoi anche inviare una Raccomandata A/R all’indirizzo:

  • Casella postale 190 – 10015 Ivrea (To) per linee mobile (clienti privati) e clienti business;
  • Casella Postale 109 – 14100 ASTIper linea fissa (clienti privati).

O in alternativa, un Fax al numero 800 034 626

Una volta ricevuta la tua richiesta, un agente di Vodafone ti contatterà per discutere della tua situazione e fornirti più informazioni sul processo di reclamo.

 

Ricorda

Una volta Inviato il reclamo, secondo quanto previsto dalla carta dei servizi Vodafone, il gestore avrà l’obbligo di risponderti entro 45 giorni con le stesse modalità (per questo ti consigliamo di reclamare in forma scritta).

Se non dovesse rispettare i termini o non utilizza le stesse modalità (in questo caso diversa da quella scritta), dovrà riconoscerti un indennizzo economico pari a € 2,50 al giorno e fino a un massimo di € 300 –in proporzione ai giorni di ritardo (oltre i 45 previsti).

 

Se fossi insoddisfatto del servizio ricevuto da Vodafone durante il tuo trasloco, potresti avere diritto ad un indennizzo monetario. L’importo dell’indennizzo dipenderà dalla gravità del problema e dall’entità dell’interruzione del servizio.

Anche se può essere frustrante dover affrontare problemi con il trasloco, ricorda che hai diritto a ricevere un servizio di qualità e ad essere ricompensato nel caso in cui non venga fornito tale servizio.

Se hai bisogno di consigli o assistenza per affrontare i problemi con il tuo trasloco Vodafone, non esitare a contattarci!

 

Come risolvere i problemi per trasloco Vodafone

ReclamiTelefonia è il blog di Unione dei Consumatori, associazione con esperienza ultradecennale in materia di telefonia.

Affidandoti a noi potrai essere certo/a di ottenere la risoluzione del problema e ciò che ti è dovuto.

Dunque, se riscontri delle problematiche (es: mancata attivazione della linea, ritardo) successivamente alla richiesta di trasloco Vodafone, non esitare a contattarci.

Ti offriamo un servizio di assistenza completamente gratuito (leggi qui il documento che lo certifica), non perché i nostri legali lavorino gratis ma perché abbiamo scelto di addebitare ogni spesa a Vodafone e non certo a te, consumatore come noi.

Non ci credi? Leggi cosa dicono di noi coloro che si sono già affidati a noi e conosci alcune delle vittorie da noi ottenute.

Come ti aiutiamo

Ricevuta la tua segnalazione:

  • un nostro consulente specializzato in telefonia ti ricontatterà, ascolterà cosa ti è successo e prenderà in carico il tuo caso
  • un avvocato esperto in materia difenderà le tue ragioni, ottenendo la soluzione del tuo problema
  • potrai seguire l’avanzamento della tua pratica nell’area riservata all’interno del nostro sito.

📝 RICHIEDI ASSISTENZA GRATUITA!

Clicca per valutare l'articolo
[Total: 1 Average: 5]
Condividi con:

Lascia un commento

Ti aiutiamo a risolvere i problemi col tuo gestore.

Risolvi il tuo problema

Scegli  e  clicca


Invia messaggio