Ritardo portabilità Vodafone e indennizzo: cosa fare

Il ritardo portabilità Vodafone è tra i disservizi più spiacevoli, soprattutto se sfociano in una mancata portabilità o perdita del numero di telefono.

Se ti trovi in una di queste situazioni, sei nel posto giusto!

Reclami Telefonia è un blog di Unione dei Consumatori, dove esperti potranno indicarti come risolvere la tua situazione in breve tempo.

Contattaci subito e potremo:

  • valutare il tuo caso e fornirti informazioi di cui necessiti
  • aiutarti a scrivere un reclamo efficace e che faccia valere i tuoi diritti
  • farti ottenere un indennizzo ritardo portabilità Vodafoneù

 

📝 CONTATTACI SUBITO!

 

Prosegui la lettura per scoprire cosa fare in caso di ritardo portabilità Vodafone e come reclamarlo al Gestore

 

 

Tempistiche della portabilità Vodafone

La richiesta di migrazione da un Gestore all’altro è una pratica così comune che puoi farla anche in autonomia dal sito ufficiale Vodafone.

Come riportato nella Carta dei Servizi, Vodafone ha dei tempi da rispettare per portare a termine la procedura oppure dovrà corrisponderti l’indennizzo previsto per i disagi subiti.

In caso di numero mobile, l’operazione deve essere conclusa entro i 2 giorni lavorativi successivi alla data della richiesta.

Per la linea fissa, invece, è stato fissato un tempo massimo di 30 giorni lavorativi.

Dal momento in cui chiedi di migrare ad altro Operatore, puoi decidere se restare col vecchio fino all’avvenuto passaggio oppure ti sarà assegnato un numero provvisorio che manterrai fino al termine della procedura.

Se dovessi avere un problema o subire un forte ritardo portabilità Vodafone, contattaci!

 

Indennizzo ritardo portabilità Vodafone

Dal momento in cui inoltri la richiesta di portabilità è importante che controlli il suo stato di avanzamento così da renderti conto subito se qualcosa non va.

Puoi farlo dal sito oppure chiamando il numero dedicato 42995.

Se ti accorgi che stai subendo un ritardo portabilità Vodafone reclama subito al tuo Gestore per chiedere il ripristino del servizio e avviare la richiesta indennizzo.

Questo infatti è pari a 2,50 euro per ogni giorno lavorativo di ritardo, fino a un massimo di 50 euro.

L’indennizzo non è dovuto per i primi due giorni di ritardo.

Invece, se il ritardo portabilità Vodafone è pari o superiore a tre giorni, il rimborso verrà corrisposto per l’intero periodo, considerando quindi anche i primi due giorni.

 

Come reclamare un ritardo nella portabilità

Anche se la portabilità è una procedura semplice non mancano mai i problemi o gli intoppi.

Quando ti rendi conto che i tempi si stanno dilatando ti consigliamo si reclamare subito il ritardo portabilità Vodafone così da costringere il Gestore a prendere in carico la tua lamentela.

In prima battuta, puoi anche inviare una segnalazione a Vodafone chiamando il numero 190 (per i clienti privati), 193 (per i clienti Vodafone Exclusive o 42323 (per i Vodafone business).

Ricordati sempre di segnare il codice operatore e la data e l’orario della chiamata.

Puoi anche inviare un messaggio al Gestore, ricordandoti di conservare gli screenshoot delle conversazioni:

  • nell’area clienti del sito ufficiale
  • sull’App My Vodafone
  • su Whatsapp al n. 349 91 90 190
  • sulle pagine Facebook e Twitter della Compagnia

Come saprai, però, queste segnalazioni lasciano il tempo che trovano. Infatti, solo effettuando un reclamo in forma scritta potrai ottenere i benefici sperati.

Puoi segnalare il tuo problema di portabilità Vodafone con:

  • Pec all’indirizzo vodafoneomnitel@pocert.vodafone.it
  • Raccomandata A/R indirizzata a Servizio Clienti Vodafone – Casella postale 190 – 10015 Ivrea (To)
  • Fax al numero 800 034 626

Questa modalità infatti ti consentirà di:

  • fornire una data certa dell’avvenuta segnalazione
  • descrivere i fatti in modo dettagliato
  • avviare la richiesta di indennizzo ritardo portabilità Vodafone

Per procedere con la tua contestazione, utilizza il nostro modulo che trovi più avanti in documenti e allegati.

 

Richiedici assistenza

In caso di ritardo portabilità Vodafone o, peggio ancora, di mancata migrazione con conseguente perdita del numero telefonico, non affidarti al “fai da te”.

Si tratta di problematiche complesse che richiedono competenze tecniche e legali specifiche per essere risolte.

Proprio per questo motivo, gli esperti di Reclami Telefonia, si attiveranno subito per farti ripristinare il servizio e farti ottenere il risarcimento che ti spetta.

Contattaci subito e potremo:

  • valutare la tua situazione e fornirti tutte informazioni di cui necessiti
  • aiutarti a scrivere correttamente il reclamo, controllando che contenga le informazioni veramente importanti
  • fornirti il nostro servizio gratuito di invio del reclamo tramite fax e pec
  • quantificare l’indennizzo economico che ti spetta per il disagio subìto

Inoltre, se Vodafone dovesse negare i disservizi o non rispondere al tuo reclamo:

  • ci occuperemo interamente di tutta la procedura di conciliazione (a partire dalla stesura delle memorie, al deposito dell’istanza e alla sua trattazione – compresi i frequenti rinvii – presso i Co.Re.Com. su conciliaweb) sgravandoti da ogni pensiero.
  • ti faremo ottenere i rimborsi automatici o il risarcimento economico che ti è dovuto per legge

📝 CONTATTACI SUBITO!

I nostri avvocati valuteranno immediatamente come aiutarti e ti ricontatteranno.

 

Documenti e allegati

Per avviare la tua lamentela scritta, scarica il nostro modulo rimborso ritardo portabilità Vodafone: e segui le istruzioni per l’invio:

📥 RECLAMO VODAFONE
per Business e Privati

  • compilalo e trasmettilo al Gestore.
  • inviane copia a noi su reclamitelefonia@unionedeiconsumatori.it
  • comunicaci tutte le informazioni utili per comprendere il tuo problema di portabilità
  • allega eventuale documentazione in tuo possesso (richiesta di portabilità, risposte della compagnia, ecc)

Valuteremo subito come possiamo aiutarti e a quanto ammonta l’indennizzo economico che ti spetta per il disagio subìto.

 

Clicca per valutare l'articolo
[Total: 1 Average: 5]

Lascia un commento