Trasloco Fastweb: problemi e tempi

Trasloco

Devi cambiare residenza o sede di lavoro e vuoi richiedere un trasloco Fastweb?

Hai già mandato la richiesta, ma sei vittima di ritardi nei tempi d’attivazione e disservizi?

Nonostante il trasloco linea Fastweb sia una procedura ormai attuata all’ordine del giorno, non mancano però i problemi per gli utenti che ne fanno richiesta.

Proprio per questo motivo, Unione dei Consumatori ha deciso di mettere in campo Reclami Telefonia, un blog specializzato nella risoluzione dei problemi di telefonici.

Contattaci subito e grazie al supporto qualificato dei nostri consulenti potremo:

  • individuare le difficoltà nel trasferimento Fastweb
  • aiutarti a scrivere un reclamo efficace al Gestore
  • risolvere i problemi e farti ottenere un indennizzo economico per i disagi subiti

📝 CONTATTACI SUBITO!

Continuando a leggere scoprirai come funziona il trasloco Fastweb, quali possono essere i i tempi del trasferimento e i problemi

 

 

Fastweb trasloco linea

Come abbiamo già precisato, il trasloco Fastweb può essere richiesto quando cambi abitazione o sede di lavoro e vuoi trasferire con te anche la linea telefonica.

A prima vista, la procedura non sembra particolarmente difficile, tanto che puoi inoltrarla in autonomia dal sito ufficiale di Fastweb.

Bisogna, però, accertarsi di avere tutti i requisiti per poterlo richiedere.

Il trasloco Fastweb, infatti, può essere effettuato solo se la nuova residenza o sede si trova nello stesso distretto telefonico della precedente. Per mantenere lo stesso numero è necessario avviare la portabilità.

A questo punto, non ti resta che attendere la conferma della ricezione da parte del Gestore e verificare lo stato della tua richiesta. Ciò è importante perché così puoi renderti conto se sorgono dei problemi e intervenite tempestivamente.

 

Trasloco Fastweb tempi

Dal momento in cui riceve la tua richiesta di trasloco Fastweb, il Gestore ha 30 giorni lavorativi di tempo per attivare la linea nella nuova sede.

Quindi, come precisato nella Carta dei Servizi, appena avrà terminato i controlli, il Gestore dovrà completare la procedura Fastweb trasloco linea.

In questa fase solitamente sorgono dei problemi di ritardo, ma non cedere alla tentazione di disdire tutto perché blocchi la procedura e rischi di restare senza telefono per diverso tempo. Potrebbero anche esserti addebitati dei costi nonostante tu non abbia usufruito del servizio.

Per traslocare la linea Internet i tempi trasloco Fastweb si dilatano fino a 40 giorni, infatti, la Compagnia consiglia di presentare la richiesta di trasferimento linea Fastweb con almeno 50 giorni di anticipo rispetto alla data prevista per il trasferimento.

 

Quali sono i problemi più comuni di un Fastweb trasloco?

Quando si richiede il trasloco Fastweb i problemi che possono insorgere variano dal ritardo di qualche giorno alla perdita del numero, per cui è meglio stare vigili per evitare che si verifichino gravi disservizi.

I vantaggi del trasloco linea Fastweb riguardano il fatto che puoi mantenere lo stesso numero, le offerte commerciali attive e le tecnologie associate. Tutto ciò risulta particolarmente importante per chi ha un contratto business.

Noi, comunque, ti consigliamo anche di valutare la possibilità di attivare una nuova linea, se Fastweb non può raggiungere gli standard di qualità promessi nel contratto per la precedente abitazione.

Inoltre, possono esserci dei problemi con la procedura di trasferimento se sono presenti delle bollette non solute o non pagate, perché Fastweb non la terminerà fino a quando non avrai saldato il tuo debito.

Non dimenticare, infine, di portare con te gli apparecchi Fastweb perché non ti saranno forniti nuovamente dal Gestore.

 

Come inviare un reclamo scritto

Ti ricordiamo che quando si riscontrano dei problemi nel trasferimento linea Fastweb, reclamare diventa un preciso obbligo che consente di segnalare il problema in atto e non fa perdere il diritto all’indennizzo economico che ti può essere dovuto per legge.

Quindi, in caso di problemi trasloco Fastweb, la prima cosa da fare è quello di segnalare la situazione al Gestore tramite call center al numero 192 193 (per clienti privati e P.iva) e al 192 194 (per le piccole imprese). Altrimenti attraverso le sue pagine social (facebook e twitter) o all’interno della tua area riservata del sito ufficiale “My FastPage”.

Tali segnalazioni, però, restano inascoltate ed è per questo motivo che noi di Reclami Telefonia ti consigliamo sempre di inviare al Gestore un reclamo scritto che ti dia la possibilità di:

  • spiegare del dettaglio i problemi con Fastweb per trasloco
  • raggruppare tutte le altre lamentele in unico documento
  • fornire la data certa della segnalazione
  • avviare la richiesta di indennizzo

Il tuo reclamo in forma scritta può essere inviato attraverso:

  • PEC all’indirizzo [email protected]
  • Raccomandata A/R a Fastweb S.p.A, Casella postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI)
  • Fax al numero 02 45 40 11 077

La compagnia è tenuta a rispondere – positivamente o negativamente – entro 45 giorni dalla ricezione della segnalazione.

Qualora non lo dovesse fare o lo facesse in maniera generica, con frasi stereotipate o risposte evasive, sarà tenuta a indennizzarti.

Pertanto, per reclamare segui queste semplici istruzioni e scarica il nostro:

📥 RECLAMO FASTWEB
per Business e Privati

Compilalo e trasmettilo al Gestore scegliendo una delle modalità indicate al suo interno.

Inviaci copia su [email protected] e comunicaci tutte le informazioni utili che ci aiutino a comprendere il problema.

Valuteremo subito come possiamo aiutarti e a quanto ammonta l’indennizzo economico che ti spetta per i tuoi trasloco Fastweb problemi.

 

Richiedici assistenza

In caso di ritardo o un mancato trasferimento Fastweb, il Gestore è tenuto a risarcirti in maniera automatica con un accredito sulla prima fattura utile, decorsi i 45 giorni dalla risoluzione del disservizio.

Purtroppo, però, nella pratica questo non sempre avviene. Anzi la tua lamentela non viene presa in carico neanche in presenza di un reclamo scritto.

Per questo motivo è meglio affidarsi a professionisti del settore come noi di Reclami Telefonia, che grazie al team di esperti possiamo aiutarti a risolvere il tuo problema in breve tempo.

Contattaci subito e potremo:

  • aiutarti a scrivere un reclamo efficace e completo
  • offrirti il servizio di invio gratuito del reclamo tramite fax e pec
  • analizzare il tuo caso per verificare se è assistibile nella eventuale fase di contenzioso
  • quantificare l’indennizzo economico che ti spetta per il disagio subito

Se inoltre Fastweb dovesse negare i disservizi o non rispondere al tuo reclamo:

  • potremo occuparci del tuo problema (dalla redazione delle memorie, al deposito dell’istanza ed alla sua trattazione presso i Co.Re.Com. – compresi i numerosi rinvii – sul conciliaweb), sgravandoti da ogni pensiero
  • farti ottenere un risarcimento economico per i disagi subìti a seguito di un disservizio nel trasloco linea Fastweb

📝 CONTATTACI SUBITO!

Un nostro consulente ti ricontatterà spiegarti come è possibile fare per i tuoi problemi trasloco Fastweb.

 

 

Clicca per valutare l'articolo
[Total: 2 Average: 5]
Condividi con:

Lascia un commento

Ti aiutiamo a risolvere i problemi col tuo gestore.

Risolvi il tuo problema

Scegli  e  clicca


Invia messaggio