Come contestare una fattura Wind Tre Infostrada

Hai necessità di contestare una fattura Wind Tre Infostrada perché non è dovuta?

Ti stata mandata una doppia bolletta e non ritieni di doverla pagare?

Non ti preoccupare, sei nel posto giusto!

Reclami Telefonia è un blog di Unione dei Consumatori, specializzato nella risoluzione dei problemi telefonici.

Contattaci subito e potremo:

  • spiegarti come contestare una fattura Wind
  • in che modo scrivere un reclamo efficace
  • cosa fare per essere rimborsato

 

📝 CONTATTACI SUBITO!

 

Prosegui la lettura per scoprire come inviare una contestazione bolletta Wind Tre Infostrada

 

 

Quando inviare una contestazione fattura Wind

Tra le motivazioni più frequenti che ci vengono segnalate in caso di contestazione bolletta Wind troviamo:

  • addebiti per servizi inizialmente proposti come gratuiti
  • doppia bolletta per la stessa utenza o per lo stesso servizio
  • l’importo (sia in caso di linea Internet fissa sia mobile) stabilito in sede contrattuale, non corrisponde a quello richiesto dalla Compagnia Telefonica nell’ultima bolletta
  • non hai mai sottoscritto un contratto con WindTre ma ti arriva la fattura
  • costi per servizi a pagamento non richiesti
  • nonostante tu abbia inviato la disdetta a Wind Tre, sono stati prelevati dei soldi dal tuo conto
  • continui a pagare le fatture di linee che hai disdetto

Se la tua problematica è tra i casi appena elencati, chiedi subito una rendicontazione dettagliata delle tue bollette e dei servizi attivi sulla tua linea al Gestore, per controllare se ci sono anomalie o errori di calcolo.

Nel caso avessi difficoltà con queste operazioni rivolgiti ai nostri esperti che sapranno indicarti come comportarti per risolvere la tua situazione in breve tempo.

 

La fattura errata deve essere pagata?

Quando ricevi una fattura non dovuta o che non corrisponde a quanto firmato in sede contrattuale, bisogna cercare l’errore nella bolletta per poter reclamare al Gestore in modo preciso.

Se hai già pagato la fattura o ti è stata indebitamente prelevata dal conto puoi richiederne la restituzione della somma.

In caso non l’avessi pagata, ti consigliamo di corrispondere al Gestore la parte congrua ai tuoi consumi o al tuo contratto.

Questo accorgimento è utile per evitare ulteriori problemi come la sospensione amministrativa del servizio oppure che la tua pratica finisca al recupero crediti.

 

Come fare una contestazione fattura Wind Tre Infostrada

Entrando nel merito della contestazione fattura Wind ti ricordiamo che reclamare è obbligatorio. In prima battuta, puoi:

  • chiamare il call center al 159 e sei un cliente consumer e professional, e 139 o 1928, se sei un business
  • inviare un messaggio sulla Facebook o Twitter (taggando @WindTreOfficial
  • aprire un ticket di assistenza all’interno del sito ufficiale
  • inviare una segnalazione all’interno dell’App MyWind
  • scrivere un sms su Whatsapp al numero 388 00 00 159

Però come già saprai, questo tipo di segnalazioni non portano mai il risultato sperato.

Inoltre, soltanto una contestazione in forma scritta costringe il Gestore a prendere in carico la tua lamentela e avvia in maniera ufficiale la richiesta di rimborso.

La tua contestazione bolletta Wind può essere inviata per i clienti consumer e professional con:

  • Raccomandata A/R presso CD MILANO RECAPITO BAGGIO Casella Postale 159 20152 Milano (MI)
  • PEC all’indirizzo servizioclienti159@pec.windtre.it

Per i clienti business con:

  • Raccomandata A/R presso Wind  Tre S.p.A. – Servizio Clienti 1928 – Casella Postale n. 14155, Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano
  • Raccomandata A/R presso Wind Tre S.p.A. Casella postale 133 00173 Roma Cinecittà
  • Pec agli indirizzi CustomerCareWindTreBusiness@pec.windtre.it – servizioclienti139@pec.windtre

Ricevuto il documento, il tuo Gestore ha 45 giorni di tempo per risponderti oppure dovrà corrisponderti un indennizzo per la mancata risposta.

Utilizza quindi il nostro modulo di reclamo precompilato, che puoi scaricare più avanti in documenti e allegati.

 

Richiedici assistenza

Se hai intenzione di contestare una fattura Wind Tre non affidarti al “fai da te”!

Rivolgiti a professionisti del settore come noi di Reclami Telefonia, che gestiamo con successo centinaia di casi simili al giorno.

Contattaci subito e ti forniremo un aiuto concreto per:

  • capire come affrontare correttamente il tuo problema
  • analizzare le bollette da contestare per scoprirne eventuali irregolarità
  • aiutarti nella compilazione della contestazione bolletta Wind
  • avviare procedimenti d’urgenza nel caso di sospensione del servizio
  • valutare nel merito l’errata fatturazione per accertare se ti spetta il rimborso di somme versate o lo storno di quelle richieste in pagamento

Inoltre, se il Gestore non dovesse accontentare tue richieste o negarti l’indennizzo che ti deve per legge, potremo:

  • assisterti interamente nel contenzioso, occupandoci della redazione delle memorie, del deposito dell’istanza e della sua trattazione (compresi i probabili rinvii), presso i Co.Re.Com. su conciliaweb.
  • farti ottenere risarcimenti economici maggiori rispetto a quelli promessi dagli Operatori

📝 CONTATTACI SUBITO!

Sarai ricontattato in breve da un nostro operatore che ti indicherà cosa ti è possibile fare.

 

 

Documenti e allegati

A questo punto, scarica la nostra lettera di contestazione e segui le istruzioni che trovi al suo interno:

📥 CONTESTAZIONE WIND TRE
per Business e Privati

  • Compilala e trasmettilo a Wind tre Infostrada scegliendo una delle modalità indicate al suo interno
  • Inviane copia a noi su reclamitelefonia@unionedeiconsumatori.it
  • Comunicaci tutte le informazioni utili che ci aiutino a comprendere il problema
  • Allega tutte el fatture da contestare e le eventuali risposte della Compagnia

Valuteremo subito come possiamo aiutarti a inviare la tua contestazione bolletta Wind Tre

 

Clicca per valutare l'articolo
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento